Stile di vita
Leave a comment

Sformato patate e zucchine vegetariano

sformato zucchine e patate vegetariano

sformato zucchine e patate vegetarianoPiù di un anno fa ho eliminato la carne dalla mia alimentazione. Ho attraversato un periodo di disintossicazione totalmente vegano, ma mi sono poi orientata su un’alimentazione consapevole, cercando di prediligere alimenti di origine vegetale, di stagione, a km0 e di cui conoscessi la “storia”. Mangio anche il pesce.
Inutile mentire: un approccio più pensato al cibo richiede più organizzazione e impegno e spesso anche fantasia.

Per sopravvivere ai ritmi angoscianti che Roma mi impone, cerco di organizzarmi e di avere assi nella manica da tirare fuori anche a mezz’ora dall’ora di cena.
Gli sformati per esempio sono ottimi alleati: prepari tutto, metti in forno, nel frattempo prepari una ricca insalata e via, la cena è in tavola.

Sformato di patate e zucchine vegetariano

Gli ingredienti di questo sformato sono semplicissimi: patate lesse, zucchine, mozzarella, pecorino grattugiato, olio extravergine di oliva, odori secondo il gusto e pan grattato.

Ho unto la teglia da forno, ho spolverato con pan grattato e pecorino grattugiato e ho posizionato sul fondo uno strato di fettine di patate, poi qualche fettina di mozzarella, un generoso strato di fettine di zucchina, pecorino grattugiato. Ho ripetuto la sequenza per comporre un altro strato e ho terminato con un’altra spolverata di pan grattato e un giro d’olio.

In forno per una ventina di minuti e voilà la cena è servita, arricchita da un’insalata mista con lattuga, carote, finocchi e pomodori (i primi della stagione del mio ortolano Filippo).

Trucchi salvatempo in cucina

Io cerco di avere sempre già lessata in frigo una base di carboidrati sotto forma di cereali in chicchi o patate (generalmente sono alimenti che riesco a preparare la mattina durante la colazione o mentre ceniamo). Questo mi permette di improvvisare cene gustose con l’aggiunta di verdure e legumi, anche in meno di mezz’ora: insalate, sformati e polpette sono le pietanze più presenti sulla mia tavola, soprattutto nella stagione calda.

Voi quanto riuscite a dedicare alla cucina per le cene infrasettimanali?

 

 

Facebooktwitterpinteresttumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.